Alla scoperta dei dintorni di Treviso

monte grappa

Alla scoperta dei dintorni di Treviso

Hai un weekend a disposizione? Oppure hai deciso di fermarti di più in questa parte del Veneto alla scoperta dei dintorni di Treviso?

In ogni caso, benvenuto nella Marca Trevigiana, un territorio dove le suggestioni, le tradizioni e la storia raccontano sempre storie molto interessanti da scoprire. In ogni angolo della provincia di Treviso, hai la possibilità di trovare ciò di cui hai bisogno: relax, divertimento, buona cucina e, se vuoi, anche nuovi amici.

Ci troviamo a pochi chilometri dalla mitica Venezia e ti suggeriamo di prenderti del tempo per visitarla. Nel frattempo ti diamo delle indicazioni sui dintorni di Treviso. Puoi partire infatti alla scoperta di tesori artistici, dell’incanto della natura, delle tradizioni e della buona cucina che cambia in ogni stagione.

Siamo sicuri che ti innamorerai della Marca Trevigiana, ti entrerà nel cuore e non potrai fare a meno di tornarci ancora e ancora.

Scenari da favola

La provincia di Treviso si presenta particolarmente variegata. Dalla pianura si passa per le colline del Prosecco, per arrivare alle Prealpi Trevigiane. Senza dimenticare i boschi che caratterizzano il Cansiglio e le mille attrattive del Montello.

Incontrerai grandi centri abitati e piccoli paesi in cui il tempo sembra essersi fermato. Città dalle architetture innovative e proiettate verso il futuro, si alternano ad ampi spazi verdi e splendide ville affrescate.

La Marca Trevigiana ti apre le porte per partire alla scoperta di un patrimonio culturale e artistico davvero ampio che inizia raccontando della civiltà dei Paleoveneti fino a raggiungere i giorni nostri e godere dell’accoglienza trevigiana.

Quattro passi nella storia

Se il tuo itinerario vuole avere una valenza storica allora ne sarai entusiasta. Perchè già i resti della civiltà romana si incontrano dappertutto. In particolare se cerchiamo impronte della centuriazione. Oderzo, in particolare, ti offre un Museo Archeologico che svela molti aspetti della storia di questo territorio.

Ti basti pensare che la via Claudia Augusta, voluta dall’imperatore Claudio già nel I° secolo d.C. attraversa i paesi trevigiani.

Se preferisci scavare ancora più lontano nel tempo, raggiungi Revine Lago dove, oltre al paesaggio da sogno, potrai visitare il Parco Archeologico Didattico del Livelet che ricostruisce la vita nell’antichità. Ti troverai di fronte a uno scenario molto suggestivo che ti immergerà nel passato.

Il Medioevo ci porta a narrare le vicende degli Ezzelini, una famiglia che possedeva un feudo immenso nei territori sulla destra del fiume Piave. Altre dinastie che sono legate alla storia di questi luoghi sono i da Camino, i Brandolini e i Collalto.

Il castello di San Salvatore  a Susegana è un esempio splendido di dimora gentilizia italiana.

La storia trevigiana è legata a quella della Serenissima Repubblica di Venezia. Infatti quest’ultima si procurava il legno dalle foreste del Cansiglio. E’ stato grazie a quei possenti alberi che la flotta veneziana ha potuto dominare il Mediterraneo.

La prima guerra mondiale e i tempi moderni

Tutta la provincia trevigiana è stata coinvolta nei fatti che hanno contraddistinto la Grande Guerra. Il Piave, il Monte Grappa, il Montello e Vittorio Veneto sono luoghi che hanno visto disputarsi aspre battaglie e sono stati testimoni di atti eroici. Oggi a parlarcene sono i sacrari militari sul Montello, sul Grappa e a Fagarè, oltre ad altri monumenti che incontrerai nel tuo cammino alla scoperta della storia di questa parte del Veneto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *